Alfredo Celli

Alfredo Celli Alfredo Celli ha frequentato l'Istituto Statale d'Arte di Castelli a indirizzo plastico-ceramico. In seguito si è laureato in Architettura. Da tempo fa "ricerca" su diversi materiali e attraverso qualsiasi risorsa tecnica desidera riscoprire l’anima segreta delle cose e delle immagini. In questo periodo l’indagine è orientata verso "immagini" in legno, tagliato e curvato,
dove si prospettano delle scansioni, ritmi, cadenze, variazioni e mutamenti della purezza dell’animo, tutto attraverso una programmazione minimalista.
Il lavoro rappresenta una meditazione estetica sull’uomo e il suo senso fragile. Fra le ultime partecipazioni si fa presente la rassegna "Doppio Senso" al PAN di Napoli, CosmoGrafie alla Domus Talenti di Roma e alla Biennale di Venezia Padiglione Italia-Regione Lazio.


comments powered by Disqus