Velia Vesperini

Velia VesperiniVelia Vesperini, nasce a San Benedetto
del Tronto nel 1984, frequenta l’Istituto
Statale d’Arte a Fermo scegliendo la
sezione Ceramica e diplomandosi nel
2003 con il massimo dei voti. Durante gli
anni dello studio “obbligatorio” viene a
contatto con la Pop-art e con l’arte dell’illustrazione
che non abbandonerà più,
le sue opere sono caratterizzate da
colori brillanti e forme che ricordano la
fumettistica di stampo prevalentemente
manga. I soggetti sono prettamente
femminili o comunque dettati dal
romanticismo della propria creatività.
Partecipa all’esposizione collettiva in
via Paolini nell’estate 2008, durante
questo stesso periodo partecipa alla sua
prima estemporanea di pittura “I colori
della Sentina” dove riceve una menzione
speciale da parte della giuria. A tutt’oggi
si sente una pittrice a tempo
perso, ma non perde mai la speranza di
ritagliarsi del tempo per realizzare i
suoi sogni su tela. Il quadro esposto ad
ArteInsieme 2009 è stato ispirato dalla
performance di danza “IN-SENSE” di
Antonella Ascani.

In sense, 2008, acrilico su tela, 100x40 cm

Tutti gli artisti